Siti di incontri Trans : pratici consigli per evitare fregature

Siti incontri Trans dating - Evitare fregature e scam

I siti web di incontri trans e transgender in genere offrono l’iscrizione gratuita per le ragazze, mentre l’utenza maschile deve acquistare l’abbonamento premium per fruire di tutte le funzioni del sito. In qualche modo ci sentiamo un po come vittime di ingiuste decisioni altrui. Ma d’altronde siamo uomini, il sesso forte no? Ecco perché molti webmaster e amministratori non applicano le imposte alle ragazze in cerca di relazione. L’esatto opposto dei siti di trans escort dove invece le ragazze trans di questi siti devono pagare la propria insezione. Ma questa è un altra storia…

Donne trans e siti di dating

Cerchiamo di capire. Le donne si sa, hanno un debole per i gentil uomini, la galateria e belle maniere, ma cercano anche la “consistenza”, e le donne trans desiderano altrettanto queste attenzioni. Un po come  Il vecchio detto l’uomo provvede e la donna cura.

Certo, nei tempi moderni pare stia svanendo questa figura dei ruoli di coppia, ma forse è  proprio questo che mette in confusione il maschio e il suo ruolo virile. Comque sia, questa è un’altra storia, che si è resa necessaria però per introdure quanto segue.

Questo spiega meglio, perché in molti siti di incontri oggi, che siano per transessuali o per il grande pubblico etero, l’uomo paga per l’iscrizione completa e la donna no. E fin qui, pùò anche starci bene, in fin dei conti non sono poi così onerosi. Però, ci espone anche a qualche rishcio. E si sa, quello che noi uomini non tolleriamo è sprecare il nostro prezioso tempo e denaro. Che sia per amore o per hobbies, o qualsiasi cosa che ci piace e attrae, quello di cui vogliamo essere certi è di aver investito bene.

Sul nostro Transex Blog Italiano abbiamo elencato i migliori siti di dating chat trans e transgender per evitare tutto questo, escludendo i siti truffa o scam ( in inglese ). I siti di dating e chats ai nostri tempi sono una grande risorsa, ma ci possono riservare soprese sgradevoli se non sitamo attenti. Talvolta, perché siamo proprio noi ad essere pigri e distratti.

Di cosa sto parlando? Purtroppo a volte capita di sentirci in qualche modo fregati quando utilizziamo i servizi di incontri online, per il modo in cui vengono gestiti gli abbonamenti al sito. Possiamo evitare alcune seccature rendendo la nostra esperienza serena e piacevole osservando questa semplice guida.

Esistono innumerevoli  dating guide pubblicate in rete con consigli vari per le relazioni online, utilizzo dei servizi di incontri etc. Ma pochi blogs, siti internet basati su questo argomento hanno speso parole oneste a tutela dell’utente finale.

In questo caso, come avrai intuito ormai, le poche regole che vogliamo indicarti servono ad evitare di buttar via SOLDI in maniera più o meno consapevole. Ovviamente spendere qualche decina di euro per trovare il partner della nostra vita, o un semplice incontro per divertimento, rappresenta una spesa davvero esigua in confronto all’appagamento che possiamo ricevere nel veder realizzato il sogno di una vita, o un esperienza indimenticabile con una persona!

Eccoti alcuni consigli su come rendere la tua esperienza serena… senza buttare via soldi.

Fretta ed entusiasmo, distrazione

ONLINE-DATING-IIA volte capita di essere presi dall’entusiasmo quando troviamo un sito web di incontri trans che ci piace, ma ancora più quando vediamo il profilo di una ragazza transessuale che ci ha fatto letteralmente impazzire! L’entusiasmo va alle stelle se abbiamo appena ricevuto un messaggio da una incantevole fanciulla, o una proposta molto allettante. In questi casi tendiamo a commettere errori abbastanza comuni.

I siti web di dating specializzati per incontri transessuali, appuntamenti con traveste, transgender, (ed in generale tutti i siti incontri trans) sono i mezzi più indicati per trovare quello che cerchiamo, proprio perché riservati alla nicchia che ci interessa.

Potrebbe però capitare qualche spiacevole episodio utilizzando questi servizi, non a causa delle persone che frequentano il sito in questo caso, o perché il sito è una vera fregatura, ma bensì per errori di valutazione e comprensione del servizio da parte nostra. Piccole negligenze possono generare situazioni che ci lasceranno un ricordo negativo incolpando il sito, quando invece, quello che ci ha portato ad una cattiva esperienza può ricadere comunemente in queste occasioni: pigrizia nel leggere, fretta, distrazione…

E’ buona cosa fare sempre tutto con calma e sopratutto leggere attentamente le funzioni del sito.

Prima Regola per evitare soprese indesiderate

iscrizione-premiumPresi dalla fretta corriamo a fare la prima cosa ovvia. Ovvero, sottoscrivere l’abbonamento premium per avere tutte le funzioni del sito attive ed iniziare immediatamente a chattare con la ragazza/o che ci piace. In queste circostanze di solito si commettono banali errori durante la sottoscrizione premium. In sostanza, l’utente dovrebbe prendersi sempre alcuni minuti per leggere le varie forme di pagamento, opzioni, e come sono regolate ( in genere si tratta solo pochi paragrafi che vi porteranno via pochi minuti).

I servizi e modalità più comuni maggiormente utilizzate su internet:

  • Paypal
  • Carte di credito  ( Mastercard e Visa )
  • CCBIL
  • PostePay
  •  Altre

Sono tutti metodi sicuri e altamente controllati, però, scegliamo con attenzione le forme di pagamento, ma SOPRATUTTO in che modo vengono applicate. Sostnazilamente l’accorgimento più importante di cui tenere conto è se sono ricarica ( rinnovo ) automatica o manuale. Se non viene messo in evidenza nella finestra relativa, in genere viene spiegato sotto la voce o link “Termini e Condizioni” come nell’immagine allegata.
Per molti potrebbe sembrare ovvia la scelta, ma in realtà può accadere per fretta l’inosservanza di questi piccoli dettagli. Un caso comune,  quando si abbandona il sito per un po di tempo, ci si ritrova qualche mese dopo dei pagamenti che non ricordiamo di aver fatto o chiesto, perché magari l’abbonamento viene applicato in ricarica automatica.

Non è una pratica scorretta, anche se però mettere le opzoini in modo poco leggibile potrebbe tuttavia esserlo. In ogni caso, la maggior parte dei siti internet che offrono servizi personalizzati con abbonamento, di qualsiasi genere utilizzano questo sistema.

L’importante è esserne consapevoli e settare le opzioni che si preferiscono.

Quindi, prendete come buona regola di base l’opzione di riconferma abbonamento manuale quando è possibile sceglierla, e non vi ritroverete con spiacevoli sorprese. Se non fosse presente questa opzione, leggete il paragrafo seguente.

Seconda Regola

Per i siti che dispongono dell’iscrizione al servizio premium solo con carta di credito (ma non solo), a volte non è disponibile l’opzione di riconferma manuale durante la prima fase di acquisto. Questo non significa che il sito sia una fregatura. Al contrario i siti web che utilizzano questa funzione in genere sono tra i più professionali per misure di sicurezza.

Dopo aver sottoscritto il primo abbonamento, tornate nella vostra pagina personale collegata al vostro profilo nel menu opzioni. Da li troverte le condizioni di rinnovo, prodete nel settarle a vostro gradimento. Se non dovessero essere presenti, o non riuscite a trovarle, semplicemente contattate subito il servzio clienti o supporto tecnico.

Se utilizzate un sito di incontri che dispone solo di questa tipologia di abbonamento ( in genere sono i siti di proprietà americana a preferire questo metodo), dovrete quindi tenere a mente che ogni mese verrà effettuato automaticamente il rinnovo dell’iscrizione, a meno che non interveniate un po prima con la sospensione o modifica.

Potrebbe essere comunque possibile agire come nel paragrafo precedente seguendo la voce “Termini e Condizioni” che potrebbe rimandare ad una pagina esplicativa con indicazioni simili all’immagine qui sotto. L’importante è essere consapevoli di come funziona un servizio, e non vi ritroverete mai spiazzati o inconsapevoli, e saprete sempre come agire evitando situazioni inattese.

dating-transessuali

Terza Regola

Controllate le vostre caselle email sia dopo aver effettuato il pagamento, che periodicamente. Leggete sempre in che modo viene regolata la vostra sottoscrizione (in caso una parte dei dettagli non venisse fornita durante la fase di acquisto). Alcuni sitiweb possono mettere a disposizione differenti modi per gestire le vostre sottoscrizioni a pagamento come in questo caso. In altri casi vi invieranno delle emails di promemoria quando il vostro abbonamento sta per scadere ed in questo caso potrete valutare se mantenerlo attivo o terminarlo con il dovuto anticipo.

Un errore comune

Tra le emails che abbiamo ricevuto, dove ci venivano chiesti consigli su come agire con regolamenti e sottoscrizioni, abbiamo notato che alcuni spesso ritengono che sia sufficiente disattivare il proprio profilo per sospendere l’abbonamento. Sostanzialmente così dovrebbe essere in effetti; ma non tutti i servizi funzionano in questo modo, sopratutto quelli che utilizzano poste pay o ccbil. Queste due forme richiedono talvolta un azione specifica sul vostro account CCBIL o PostePay, relative al servizio per cui avete richiesto un pagamento. Quindi, se è vostra intenzione sospendere il pagamento del servizio, disattivare il profilo sul sito NON equivarrà alla sospensione del pagamento. Tenetelo a mente.

Qualche consiglio per evitare email spam

In genere ogni sito web di dating provvede gratuitamente a tenervi aggiornati sull’attività dei membri che visitano i vostri profili, messaggi che avete ricevuto, novità riguardanti il sito.

Eccovi un esempio di email buona e sopratutto utile:

email-buonaFin qui tutto bene (normalmente ci iscriviamo in questi siti per trovare quello che ci interessa no?).  In alcuni casi però, potrebbe capitarvi qualche sito che invia emails in maniera inadeguata, o adirittura con messaggi che non centrano nulla.

Esempio (casuale) di email spam o non pertinente:

email-spam


Cliccando le immagini potete ingrandire per osservarle nel dettaglio. Avrete notato le FRECCE rosse che indicano i campi dove è possibile annullare il servizio. I siti da noi recensiti di norma non abusano di questo servizio, ma se dovesse capitarvi, eccovi alcune dritte su come eludere questi fastidi. Per evitare tutto questo esistono diversi modi. Normalmente sarà sufficiente come menzionato pocanzi, cliccare i links per rimuovere la sottoscrizione, ma potrebbe capitare talvolta che questa funzione ci porti a pagine aggiuntive che non ci aiutano a risolvere.

Se in questo caso non dovesse funzionare, possiamo andare nelle opzioni del nostro profilo (sul sito dove siamo registrati) e togliere le spunte relative al servizio email. In alternativa possiamo creare un account email gratuito, specifico, che utilizzeremo solo per questi sitiweb come. Potete utilizzare Google gmail, Yahoo mail (su yahoo mail da qualche tempo si è reso necessario confermare l’account con un numero di telefono) o Virgilio mail. A voi la scelta.

Prendetevi sempre qualche minuto per leggere informazioni utili

Nei siti web di incontri normalmente sono presenti nei menu di navigazioni pagine con guide e consigli per gli utenti, in modo da salvaguardare la vostra sicurezza e rendervi consapevoli delle situazioni più comuni che possono presentarsi con l’utilizzo di questi servizi. Sappiamo bene che questa è la parte che normalmente ci annoia e a cui pochi danno attenzione, ma è sempre buona regola spendere qualche minuto dove potremmo trovare informazioni preziose!

Questa guida è stata pubblicata per rispondere (in parte) ad alcune domande dei nostri lettori. Vi ringraziamo per le vostre emails, augurandoci di aver risposto esaurientemente ai quesiti posti.

3 thoughts on “Siti di incontri Trans : pratici consigli per evitare fregature

  1. Marco says:

    Grazie per aver risposto alla domande poste nelle mail e i consgili

  2. gianni says:

    Come posso fare per incontrare una LadyBoy in Europa, meglio sarebbe in Italia. Sul sito My transsexusl date non so… Esiste quale locale in Italia?
    grazie e saluti

  3. Franco says:

    Vorrei incontrare una trans, per me e le prima volta

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *